icare 2020

16-18 ottobre 2020

Bologna, Palazzo della Cultura e dei Congressi

“ICARE”, mi importa, ho a cuore…questo il Leitmotiv dal 2019 la Società Italiana di Anestesia, Analgesia, Rianimazione e Terapia Intensiva porta avanti nei propri Congressi. 

È difficile non notare come a volte la medicina moderna spinga a ridurre la cura all’applicazione di tecniche e tecnologie, soprattutto nei Sistemi ad alta complessità (HRC) come la sala operatoria, la terapia intensiva o il DEA, senza prendersi cura del paziente nella sua interezza.

Il principio del prendersi cura del malato è, infatti, qualcosa diverso: presuppone che si stabilisca una relazionalità e che si prestino attenzione e interesse al paziente e non solo alla malattia; richiede l’abilità di non essere centrati sulla propria prestazione ma di prendere in carico il caso e di organizzare il proprio intervento tenendo conto della continuità assistenziale e della totalità dell’individuo.

iCare – “mi prendo carico del caso” – significa appunto impegnarsi a scegliere buone pratiche cliniche rispettose della volontà del malato, a tenere insieme la clinica e la ricerca, a garantire cure appropriate basate sulla continuità assistenziale e pensate per offrire la migliore sicurezza clinica e quella degli operatori, all’interno di percorsi clinico-organizzativi sostenibili.

Per gli specialisti della nostra disciplina, iCare significa risolvere problemi clinici e guadagnare tempo di vita per soggetti spesso ad elevato rischio, in tutti i settori di competenza e trasversalmente, dal territorio all’ospedale:

  • non solo in anestesia, ma offrendo la medicina perioperatoria;
  • non solo nella rianimazione, ma garantendo, e non solo in ICU, la medicina intensiva;
  • non solo nell’emergenza, ma fornendo assistenza avanzata ai soggetti e in ambienti critici;
  • non solo nel controllo del dolore, ma mettendo a disposizione medicina del dolore e cure palliative;
  • non solo in sala parto, ma contribuendo alla sicurezza della gravidanza e perinatale, considerata per varie ragioni una questione “sfidante”.

Non a caso siamo specialisti di riferimento per le altre specialità e professioni sanitarie, soprattutto per la competenza nella gestione delle situazioni di crisi: la Crisis Resource Management è uno stato mentale che si può (e si deve) esercitare con la formazione in simulazione, come offerto da iCare per i vari learning-track.

iCare, infatti, significa anche occuparsi con passione della crescita professionale dei giovani. Intuendo quanto sia affascinante la professione, essi dovranno nel corso degli anni mantenere e aggiornare competenze che, pur focalizzandosi magari in un ambito ultraspecialistico, non dovranno veder spenta la propria curiosità di approfondire l’etica delle cure.

Il principio del prendersi cura rappresenta un valore fondamentale, che la SIAARTI, nella sua qualità di Società Scientifica di tutti gli anestesisti rianimatori italiani, fa suo. Il congresso iCare si propone di raccogliere le acquisizioni scientifiche e cliniche di tutte le branche della nostra complessa disciplina, incontrando e ascoltando anche gli altri specialisti con i quali quotidianamente condividiamo la cura dei pazienti, di discutere le linee seguite e di programmare quelle da seguire.

Il congresso SIAARTI riunisce ogni anno un pubblico di oltre 3.000 tra medici anestesisti rianimatori, medici in formazione, infermieri e altri professionisti della salute.

Il Comitato dei congressi seleziona ogni anno una faculty di relatori italiani e internazionali per un programma scientifico stimolante ed esaustivo in cui sono previste tavole rotonde, master class, sessioni interattive, sessioni di simulazione. Il programma spazia tra i vari ambiti della nostra disciplina, coerentemente con quella che è la mission della nostra Società, affrontando anche tematiche di carattere generale e organizzativo molto “calde”, legate ad esempio alla sostenibilità del SSN, che non può prescindere dall’appropriatezza e dalle buone pratiche cliniche.

HOME          INFO GENERALI          ISCRIZIONI          ABSTRACT          HOTEL        COMITATI          SPONSOR          CONTATTI          EDIZIONI PRECEDENTI

© 2020 SIAARTI